You are currently viewing Incrementare le conversioni con i social

Incrementare le conversioni con i social

Come si fa ad incrementare le conversioni con i social? 

Considera questi tre punti:

  1. Smetti di pensare ai social come a un canale di vendita diretto o di lead generation . Se stai cercando di vendere direttamente sui social, stai perdendo il punto. “Social” significa “interazione umana” e senza tale interazione, il tuo social fallirà.
  2. Smetti di pensare ai social come a un concorso di popolarità. Se ritieni che i tuoi social siano un fallimento perché hai meno “Mi piace”, “follower” o “connessioni” di quanto sperassi, allora eri condannato fin dall’inizio. Lo scopo del social media marketing è lo stesso di tutto il marketing, per promuovere le vendite e/o generare lead. Come saprai dal tuo sito web, il traffico (mi piace, follower e connessioni sui social) è solo una parte dell’equazione. La conversione è un’altra parte altrettanto importante.
  3. Molte aziende utilizzano i social per aumentare le vendite e/o ottenere molti contatti. Puoi farlo anche tu. Una delle grandi bellezze di Internet è che è un gigantesco libro aperto. Se c’è un’enorme storia di successo nelle vendite sul web, puoi trovarla, studiarla e imparare da essa. Quindi puoi adattare quelle lezioni alla tua attività, testarle e vedere cosa funziona.

Social media - Aumenta i tassi di conversione 06
Se un punto sopra è più cruciale degli altri, è il numero tre. Seguendolo realizzerai automaticamente come incrementare le conversioni con i social. Ti renderai conto che i social non sono una proposta lineare o un concorso di popolarità. E troverai nuovi modi per misurare il tuo successo, ad esempio con tassi di conversione migliori .

Tre modi in cui i social media possono migliorare le tue conversioni

E-commerce, lead gen, ottimizzazione delle conversioni e social media e come funzionano insieme sono tutti argomenti incredibilmente complessi. I tuoi social media potrebbero non essere all’altezza perché i tuoi account social non sono ottimizzati, o le immagini dei tuoi prodotti sono sfocate o la tua pagina di destinazione non è all’altezza delle promesse del tuo tweet.

Gli esempi seguenti mostrano come tre aziende utilizzano i social per superare alcuni degli ostacoli che si frappongono tra loro e la conversione dei propri clienti. Ma se la tua non è una campagna di marketing digitale a tutto tondo , è meno probabile che ciò che fanno queste aziende, o qualsiasi cosa la tua azienda, funzioni.

1. Alleviare i FUD (paure, incertezze e dubbi)

GoTire è un’operazione in franchising di servizi di pneumatici mobili che ha ricevuto un capitale di investimento di oltre $ 200.000 in TV “The Dragon’s Den”; L’equivalente canadese di “The Shark Tank”.

Un franchisee di GoTire utilizza Instagram e Twitter per pubblicare immagini dell’operazione in azione.

Dai un’occhiata alla pagina instagram di GoTire Vaughan e vedrai una varietà di veicoli, che ricevono una varietà di servizi, in una varietà di luoghi. E la maggior parte degli scatti mostra il camion Go Tire sullo sfondo per il branding.

Questi non sono scatti professionali, ma presi dal proprietario del franchising o da un dipendente.Social media - Aumenta i tassi di conversione 01

In che modo questo può migliorare la conversione? Go Tire è il primo del suo genere nei suoi mercati e molti potenziali clienti hanno domande su come funziona, quali servizi vengono offerti, ecc. Fornendo risposte visive a queste domande, l’affiliato rimuove rapidamente molte delle preoccupazioni e delle incertezze che potrebbe impedire a un cliente di convertirsi, prima ancora che il cliente arrivi al sito.

2. Infondere la prova sociale

Non è un segreto che Pinterest guida le vendite. Uno studio di Shopify mostra che Pinterest offre valori medi degli ordini più elevati rispetto a Facebook, Twitter e persino Google. E non mancano i rivenditori di e-commerce che cercano di entrare in azione.

Ma se c’è qualcosa di più sorprendente del potenziale di vendita di Pinterest, è il numero di etailer che lo usano semplicemente come un’estensione delle loro pagine di prodotto; un clic su uno dei loro pin va dritto (linea retta?) alla loro pagina web.

Ma non per Mod Cloth, mentre alcuni dei loro pin portano alle loro pagine di destinazione, molti no. Fare clic sui pin di Mod Cloth condurrà altrettanto probabilmente a un sito di terze parti, uno che presenta un prodotto Mod Cloth.

Social media - Aumenta i tassi di conversione 02

Una spilla di stoffa Mod (sopra) …

Social media: migliora i tassi di conversione 03

… link a post di blog di terze parti …

Social media: migliora i tassi di conversione

… che si collega alla pagina del prodotto di Mod Cloth.

In che modo questo può migliorare la conversione?: Quando i clienti fanno clic su un accattivante pin Mod Cloth e atterrano su un blog o sito indipendente, mostra che la loro scelta è popolare e non sono i soli nella loro opinione. Mentre a tutti noi piace avere il nostro senso della moda, ci piace anche sapere che anche gli altri trovano attraente il nostro stile. Si chiama prova sociale e portare i tuoi clienti ad essa prima che arrivino al tuo sito aumenta le loro possibilità di conversione.

3. Contenuti generati dagli utenti

Se c’è un mal di testa onnipresente sui social media, è trovare e/o generare buoni contenuti. La maggior parte delle aziende di e-commerce ha un vantaggio su altri settori perché almeno hanno scatti di prodotti che possono utilizzare per i contenuti.

Ma che dire della continua fatica a trovare scatti fantastici, post di blog ben scritti, clip video, ecc., ecc., ecc.?

I contenuti generati dagli utenti (UGC) ti consentono di trasformare i tuoi clienti in fonti infinite di ottimi contenuti per siti Web e social media come testimonianze, post di blog e immagini.

In che modo questo può migliorare la conversione?  UGC potrebbe essere la pepita d’oro del marketing digitale. Una semplice soluzione raggiunge molti obiettivi di marketing. UGC fornisce intrinsecamente la prova sociale spesso sfuggente che può spostare molti prodotti e allevia la pressione per continuare a trovare contenuti utili.

Meglio ancora, se fai quello che fa Yogarat, puoi collegare direttamente il tuo UGC alle pagine dei tuoi prodotti. Immagina che un potenziale cliente veda un altro cliente che apprezza il tuo prodotto e che sia a un clic di distanza dall’acquisto dell’articolo.

Cosa stai facendo per incrementare le conversioni con i social? Che metodi pensi di implementare?

Lascia un commento